#PERUNABUONAREGIONE
MICHELA DI BIASE | PER UNA BUONA REGIONE
Legals
Informativa sui Cookies
Privacy Policy

Biografia X CHIUDI

06/02/2018
Biografia

Sono nata il 17 ottobre 1980 a Roma, nel quartiere Alessandrino dove sono cresciuta e mi sono formata.
Sono sposata con Dario e ho una bimba di due anni e mezzo, Irene.
Dopo il diploma al Liceo Classico “Benedetto da Norcia”, ho conseguito la laurea in Storia e conservazione del patrimonio artistico presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre.
Conclusi gli studi sono stata assunta in un’azienda pubblica dove lavoro tuttora.
In passato ho svolto il Servizio Civile presso il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Dal 2016 sono capogruppo Pd in Assemblea Capitolina.

L’impegno politico è stato sempre al centro della mia vita, fin da ragazza, prima impegnandomi nell’associazionismo nel mio quartiere e successivamente militando nei Ds.
Nel 2006, a 26 anni, sono stata eletta consigliere del VII Municipio, dove mi sono occupata di politiche giovanili e questione femminile. Nel 2008 è arrivata la conferma sui banchi del Consiglio Municipale, ma questa volta anche con la nomina di capogruppo del neonato Partito Democratico.
Alle elezioni amministrative del 2013 vengo eletta in Consiglio Comunale con quasi 5.000 voti, facendo il mio debutto in Aula Giulio Cesare dove vengo nominata presidente della Commissione Cultura, Politiche Giovanili e Lavoro. Nel 2016 torno sugli scranni dell’Aula, dove rivesto anche il ruolo di presidente del gruppo Pd.
Faccio parte anche delle Commissioni Cultura, Mobilità e Urbanistica.
Sono membro dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico, ambasciatrice di NPS (Network Persone Sieropositive) e, dal 2013, del consiglio direttivo di Eurispes.

Da sempre il mio impegno è fortemente rivolto alle periferie e all’immenso patrimonio artistico e archeologico della Capitale. Come presidente della Commissione Cultura ho promosso la guida archeologica delle periferie urbane ed ho voluto e dato il pieno sostegno al convegno “#fondati sulla cultura”, da qui sono state gettate le basi della riflessione sulla forma giuridica dell’impresa culturale.
Nel 2015 ho proposto la delibera per l’esenzione dall’imposta municipale (Tasi, Tari ed Imu) per sale cinematografiche e teatri. Da neomamma, in Campidoglio, ho voluto fortemente la proposta di delibera per consentire alle mamme, che ne facciano richiesta, di lasciare il latte materno all’interno dei nidi comunali e la proposta “Punto mamma” per l’allestimento di spazi baby friendly.

Sono convinta che ognuno debba impegnarsi al massimo per sostenere l’elezione di Nicola Zingaretti alla Presidenza della Regione Lazio. Per questo ho deciso di accettare di candidarmi mettendo la mia personale passione ed esperienza politica al servizio dei cittadini, #perunabuonaregione, per proseguire l’opera di risanamento e garantire una virtuosa continuità amministrativa.